Docs Italia beta

Documenti pubblici, digitali.

9. Rendicontazione e Accredito

Per ogni pagamento avvenuto, il PSP si impegna a riversare le somme incassate verso gli IBAN contenuti nelle richieste di pagamento tramite disposizione di SCT cumulativi di tutti i pagamenti verso il medesimo conto corrente della PA. Inoltre, a fronte di un pagamento avvenuto in data D, il PSP in data D+2 deve inviare un Flusso di Riconciliazione (FdR).

Il Flusso di Riconciliazione rappresenta il dettaglio dei pagamenti contenuti all’interno del medesimo SCT identificato (per mezzo del campo AT-05) con l’identificativo del flusso di riconciliazione.

Nel dettaglio, ogni FdR collezione i singoli versamenti identificati come illustrato nel seguito.

9.1. Pagamento tramite PSP

Nel caso di un pagamento effettuato direttamente tramite i servizi del PSP (si veda Sez-III “Pagamento di un Avviso”), a fronte di un addebito eseguito dal PSP, descritto dalla primitiva sendPaymentOutcome, nel corrispondente Flusso di Rendicontazione il campo datiSingoloPagamento viene così composto:

  • identificativoUnivocoVersamento: IUV della richiesta di pagamento, il medesimo restituito all’interno della primitiva getPayment da parte dell’EC e contenuto all’interno della ricevuta acquisita dall’Ente Beneficiario.
  • identificativoUnivocoRiscossione: pari al paymentToken generato dalla piattaforma e riportato all’interno della ricevuta acquisita dall’Ente Beneficiario.
  • indiceDatiSingoloPagamento: identificativo della porzione dell’importo indicato all’interno della ricevuta
  • singoloImportoPagato: importo parziale
  • codiceEsitoSingoloPagamento: 1
  • dataEsitoSingoloPagamento: data del pagamento riportata all’interno della ricevuta

Pertanto, qualsiasi Ente Beneficiario è in grado di riconciliare il pagamento ricercando per ogni datoSingoloPagamento la corrispondente ricevuta identificata da paymentToken e IUV, selezionando l’importo parziale corrispondente al campo indiceDatiSingoloPagamento.

9.2. Pagamento in Wallet

Nel caso di un pagamento effettuato tramite i servizi di pagamento resi disponibili all’interno del wallet (WISP), a fronte di un addebito eseguito dal PSP, il corrispondente Flusso di Rendicontazione conterrà il campo datiSingoloPagamento così composto:

  • identificativoUnivocoVersamento: IUV della richiesta di pagamento, il medesimo contenuto all’interno della RPT ricevuta
  • identificativoUnivocoRiscossione: il medesimo contenuto all’interno della RT emessa dal PSP
  • singoloImportoPagato: importo parziale
  • codiceEsitoSingoloPagamento: 1
  • dataEsitoSingoloPagamento: data del pagamento riportata all’interno della ricevuta.